Assistenza anziani, 8 posti disponibili. Sorce: “il D10 distretto d’eccellenza”

News inserita 21 October 2011

MUSSOMELI – Altri otto anziani potrebbero usufruire del servizio di assistenza domiciliare previsto dal Piano di Zona 2010-2012 del DSS10, di cui capofila è proprio il Comune di Mussomeli.
A renderlo noto l’assessore al ramo Sebastiano Sorce, che invita gli eventuali interessati a rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali.
Si tratta dell’opportunità di venire incontro alle esigenze non solo di persone in età avanzata ma anche di coloro che sono affetti da qualche disabilità attraverso azioni di aiuto domestico, assistenza infermieristica e disbrigo pratiche.
Un servizio semigratuito (è prevista una compartecipazione di 12 euro mensili da parte dei destinatari), per 2 prestazioni settimanali di 1 ora e mezza ciascuna, partito già lo scorso lunedì 17.
Ad aggiudicarsi la gara, mediante trattativa privata, le società Cooperative La Suterese, con sede a Sutera, e Manfredonica, con sede a Mussomeli, costituitesi in ATI, per un’importo complessivo di 174.000 euro circa. Con loro il Comune ha stipulato un’apposita convenzione firmata lo scorso 3 ottobre. Attualmente a beneficiare del servizio sono 4 disabili e 48 anziani.
“Ringrazio gli uffici del Servizio Sociale e il personale interessato per il loro impegno, – dichiara l’assessore Sorce – in particolare la responsabile del progetto Antonina Cordaro, Giuseppina Catanese, Salvina Sorce, e le assistenti sociali Anna Maria Annaloro e Gioacchina Mattina. Ricordo che il nostro è un distretto di eccellenza, e questo anche grazie al loro incessante lavoro.”
Il servizio di assistenza interessa pure i comuni di Acquaviva Platani e Sutera.


Indietro