Il Servizio ADI

News inserita 04 February 2016

In attuazione del Piano di Azione e Coesione II Riparto, approvato con decreto n. . 785/PAC del 10/12/2015 il distretto socio sanitario 10 Rende noto che anche per l’anno 2016 il Servizio ADI sanitario sarà integrato dai servizi Socio Assistenziali erogati dal Distretto Socio Sanitario. Tale servizio è rivolto alla popolazione anziana non autosufficiente ultrasessantacinquenne e residenti nei comuni del Distretto D 10 e sarà erogato in favore di n. 15 utenti. I cittadini e/o i familiari, possono presentare istanza all’Ufficio ADI del Distretto Sanitario di Mussomeli sito in Via Manzoni 93014 Mussomeli. Queste le prestazioni: Il predetto servizio comprende le seguenti prestazioni che di seguito si riportano a titolo esemplificativo: a. aiuto domestico: riordino del letto e della stanza; pulizia dei servizi e dei vani dell’alloggio ad uso dell’utente e dallo stesso utilizzati, curando l’areazione e l’illuminazione dell’ambiente; cambio della biancheria; lavaggio della biancheria e del vestiario dell’utente mediante lavatrice in dotazione dell’utente stesso; preparazione pasti ed eventuale pulizia delle stoviglie; approvvigionamento degli alimenti e dei generi di consumo necessari; attivazione di risorse per i problemi riguardanti la manutenzione dell’alloggio. b. aiuti atti a favorire e/o mantenere l’autosufficienza nell’attività giornaliera; alzare l’utente dal letto; curare, sollecitare e controllare l’igiene della persona (aiuto per il bagno e pulizie personali); vestizione; educazione alimentare, nutrizione e /o aiuto nell’assunzione dei pasti; aiuto per una corretta deambulazione; aiuto nel movimento di arti invalidi e nell’utilizzo di ausili sanitari; accorgimenti per una giusta posizione degli arti invalidi in condizioni di riposo; aiuto nell’uso di accorgimenti o attrezzi per lavarsi, vestirsi, mangiare da soli, camminare, ecc.; c. prestazioni sanitarie: assistenza infemieristica; assistenza logopedica; assistenza riabilitativa. Queste le modalità di accesso: Per poter accedere alle prestazioni occorre presentare istanza, a firma dell’utente, di un familiare o di persona di fiducia, disponibile presso l’Ufficio ADI del Distretto Sanitario sito in Mussomeli – Via Manzoni. La domanda deve essere corredata da: certificazione dell’ultimo ISEE, in corso di validità, del nucleo familiare convivente con l’utente; L’accesso al servizio e il relativo PAI vengono definiti dall’Unità di Valutazione Multidimensionale (UVM) del DSS n. 2 – Distretto Sanitario di Mussomeli. La presa in carico sarà determinata dalla data di presentazione dell’istanza dell’utente con priorità in caso di malati terminali.


Indietro